Storia

_storia

La struttura madre risalente al XVII secolo è stata rilevata dal nonno Antonio Vecellio (classe 1883), da una certa famiglia Cavallin, nel anno 1920 di ritorno dalla Germania dove aveva svolto vendita di caldarroste  e subito ha cominciato l’attività esistente con l’ausilio della moglie Lisetta De Tone ed i 5 figli, la fornitura degli alimenti veniva dalla adiacente stalla composta da maiali, conigli, galline e polli, il vino invece veniva fornito dalla cantina Serena di Conegliano (tuttora nostra fornitrice) con trasporto delle damigiane coi cavalli e previo ordine tramite cartolina postale, nel dopo guerra ha inizio l’attività alberghiera, negli anni a seguire sono state eseguite migliorie ed ampliamenti, alla morte del nonno nel 1957 l’albergo è stato rilevato dai soli figli Eny e Gino, dal 1977 è gestito dal figlio Antonio e dalla madre Teresa.

Be Sociable, Share!